Il sistema di autobus innovativo e sostenibile del consorzio Van Hool - Kiepe Electric - Alstom, scelto da ÎIe-de-France Mobilités (Parigi, Francia).

Il sistema di autobus innovativo e sostenibile del consorzio Van Hool - Kiepe Electric - Alstom, scelto da ÎIe-de-France Mobilités (Parigi, Francia).
  • Una prima mondiale: un'innovativa soluzione di mobilità composta da autobus elettrici biarticolati di 24 metri alimentati da batterie ad alta potenza a ricarica rapida dotati di un sistema di ricarica statica conduttivo a terra (SRS).
  • Il contratto quadro prevede un minimo di 56 veicoli. La soluzione è destinata a due linee di autobus a transito rapido (BRT) nella regione dell'Île-de-France, e include la linea più trafficata nell'area parigina e una terza linea in opzione.
  • Una soluzione di mobilità 100% elettrica che offrirà ai viaggiatori più spazio, più comfort, più silenzio, maggior accessibilità e velocità. 

La regione dell'Île-de-France, nota in tutto il mondo per le sue ambiziose iniziative di mobilità sostenibile, e l'autorità dei trasporti, Île-de-France Mobilités, hanno scelto la soluzione di trasporto innovativa e sostenibile del consorzio Van Hool - Kiepe Electric - Alstom. Questa soluzione, che sarà presentata in anteprima mondiale, è composta da autobus elettrici Van Hool biarticolati lunghi 24 metri, alimentati da batterie ad alta potenza a ricarica rapida fornite da Kiepe Electric che adottano un sistema di ricarica statica conduttiva a terra di Alstom (SRS). Il contratto quadro prevede un minimo di 56 veicoli.

La soluzione del consorzio Van Hool - Kiepe Electric - Alstom è destinata alle linee di autobus ad alto servizio T Zen 4 e T Zen 5 nel sud di Parigi, nonché a una terza linea in opzione. Offrirà ai passeggeri un livello di servizio superiore in termini di spazio, comfort, silenzio, accessibilità e velocità.

Filip Van Hool, CEO di Van Hool, ha commentato questo annuncio: “Siamo felici e orgogliosi che Van Hool, in stretta collaborazione con i partner Kiepe Electric e Alstom, sia stata selezionata da Île-de-France Mobilités per la realizzazione di questo progetto di mobilità unico nell'Île-de-France. Il futuro del trasporto pubblico è a emissioni zero. Questa soluzione, una prima mondiale, soddisfa pienamente le elevate aspettative dell'autorità di trasporto, degli autisti e del personale di manutenzione e dei passeggeri, per un trasporto pubblico di qualità, sostenibile ed economicamente responsabile".

Il dottor Peter Radina, membro del consiglio di amministrazione di Knorr-Bremse Rail Vehicle Systems e responsabile di Kiepe Electric GmbH nel gruppo Knorr-Bremse, osserva che “Per questo progetto, Île-de-France Mobilités ha riposto fiducia nella grande esperienza del nostro consorzio e nell'innovativo concetto di ricarica ad alta potenza (HPC) per autobus. Per Kiepe Electric, questa commessa rappresenta una pietra miliare e annuncia il nostro ingresso nel mercato del trasporto di massa per le linee e-BRT".

“I team di Alstom in Francia sono orgogliosi di contribuire alla realizzazione di una soluzione di mobilità innovativa e sostenibile per Île-de-France Mobilités, insieme ai nostri partner, con i nostri sistema di ricarica statica conduttiva a terra, SRS. Questa soluzione costituirà una prima mondiale e offrirà un servizio di alto livello e grande facilità operativa. Beneficerà anche dell'esperienza della tramvia di Nizza, dove il sistema SRS è stato applicato e messo in servizio su 15 km e 34 tram", ha commentato Jean-Baptiste Eyméoud, presidente di Alstom in Francia.

Autobus che soddisfano severi criteri di sostenibilità e offrono un servizio di alto livello
I veicoli Exqui.City 24, lunghi 24 metri, biarticolati, 100% elettrici costruiti da Van Hool soddisfano le più elevate aspettative in termini di comfort dei passeggeri e facilità di guida. Gli autobus potranno trasportare circa 140 passeggeri ciascuno (contro i 70 di un autobus convenzionale e i 100 di un autobus articolato da 18 metri) in condizioni ottimali di comfort e modernità: spazi, illuminazione, aria condizionata, videosorveglianza, informazioni audiovisive in tempo reale ai passeggeri. I veicoli sono completamente accessibili alle persone a mobilità ridotta (PRM), grazie alle ampie porte scorrevoli e al pianale ribassato, che facilitano la salita e la discesa dei passeggeri in stazione e gli spostamenti all'interno dell'autobus.

Il funzionamento è facilitato e ottimizzato dalla ricarica molto veloce del veicolo grazie al sistema di ricarica statica conduttiva a terra (SRS) di Alstom interfacciato con un sistema energetico di bordo di Kiepe Electric. 

Apparecchiature elettriche ad alte prestazioni
Kiepe Electric fornisce il sistema di trazione per due assi condotti in ciascun veicolo. Il volume dell'ordine comprende anche batterie di trazione, convertitori di potenza ausiliari e sistemi di raffreddamento, nonché unità di distribuzione dell'energia (distribuzione dell’alta tensione). Inoltre, l'azienda fornisce il software di bordo per la gestione dell'energia e il controllo della trazione. Verranno installati anche altri componenti forniti dal gruppo Knorr-Bremse, inclusi compressori a vite Knorr-Bremse e resistori di frenatura Heine Resistors. Kiepe Electric garantirà un livello molto elevato di affidabilità operativa utilizzando un'applicazione dati basata su cloud che misura i parametri di consumo, routing e prestazioni. Questi dati operativi saranno raccolti dal sistema Smart Fleet Management (SFM) basato sull'intelligenza artificiale dell'azienda per il successivo trasferimento alla stazione base della società operativa tramite Kiepe Fleet Management (KFM).

Un innovativo sistema di ricarica a terra
Alstom fornisce il sistema conduttivo di carica statica a terra (SRS). Si tratta di una tecnologia innovativa e interoperabile per il trasporto elettrico, autobus e tram, di tutte le marche e dimensioni. Grazie alla compattezza, il sistema SRS si mimetizza nel paesaggio urbano. SRS garantisce una ricarica sicura, automatizzata e veloce ad alta potenza in corrispondenza delle fermate e dei terminali di linea. Questa soluzione è già in uso su 15 chilometri di binari tranviari a Nizza, dove consente la ricarica automatica e veloce in stazione senza vincoli aggiuntivi per le operazioni e con una disponibilità rivoluzionaria (>99,9%). SRS è progettato da Alstom a Vitrolles, un centro mondiale di eccellenza per le soluzioni di alimentazione a terra. I sistemi senza catenaria di Alstom sono affidabili e collaudati con oltre 15 anni di servizio commerciale in Francia e all'estero. Per il progetto T Zen 4 e T Zen 5, Alstom progetterà i sistemi di ricarica, oltre a fornire le apparecchiature, l’installazione, la messa in servizio e la garanzia. L'accordo quadro comprende anche un accordo a livello di servizio sull'affidabilità e la disponibilità del bus e del sistema di tariffazione.

Le linee di autobus T Zen 4 e T Zen 5
Le linee T Zen 4 e T Zen 5 sono linee di autobus espressi che circolano su corsie dedicate. La linea T Zen 4 BRT coprirà la distanza di 14,8 chilometri tra Viry-Chatillon e Corbeil-Essonnes. La nuova linea sostituirà l'attuale linea 402, la più trafficata dell'area metropolitana di Parigi, che trasporta quasi 26.000 passeggeri ogni giorno. La linea T Zen 5 è una nuova linea di autobus con un tragitto di 9,5 chilometri che collega Parigi-13 con Choisy-le-Roi via Ivry-sur-Seine e Vitry-sur-Seine.


Van Hool
Van Hool è un produttore indipendente di autobus, pullman e veicoli industriali. L'azienda, fondata nel 1947, ha sede a Koningshooikt, in Belgio. Nel 2022 l'azienda compie 75 anni. La stragrande maggioranza delle unità prodotte è destinata all'Europa e al Nord America. Van Hool ha circa 3.500 dipendenti in tutto il mondo, la maggior parte dei quali lavora negli stabilimenti di produzione di Koningshooikt (Belgio) e Skopje (Macedonia del Nord).

Kiepe elettrico
La filiale di Knorr-Bremse Kiepe Electric, con sede a Düsseldorf, in Germania, è un fornitore attivo a livello globale di sistemi elettrici per i principali produttori di veicoli ferroviari e autobus. L'azienda offre soluzioni efficienti e concetti ecologicamente sostenibili per il trasporto pubblico a basse emissioni con apparecchiature elettriche ecocompatibili per veicoli su rotaia leggera, metropolitane e reti ferroviarie regionali, nonché per batterie, carrelli e autobus Motion Charging (IMC®). 

Alstom 
Ponendosi alla guida del settore in direzione di un futuro a basse emissioni di carbonio, Alstom sviluppa e commercializza soluzioni di mobilità che forniscono le basi sostenibili per il futuro dei trasporti. Il portafoglio di prodotti di Alstom spazia da treni ad alta velocità, metropolitane, monorotaie e tram, a sistemi integrati, servizi personalizzati, infrastrutture, segnalamento e soluzioni di mobilità digitale. Alstom ha 150.000 veicoli impiegati nel servizio commerciale in tutto il mondo. Con l'ingresso di Bombardier Transportation in Alstom il 29 gennaio 2021, i ricavi pro-forma combinati del Gruppo allargato ammontano a 14 miliardi di euro per il periodo di 12 mesi terminato il 31 marzo 2021. Alstom, la cui sede è in Francia, è ora presente in 70 paesi e impiega oltre 70.000 persone.
Il numero totale di dipendenti in Francia è di circa 12.500 persone che costituiscono un pool di competenze al servizio di clienti francesi e internazionali. In Francia, l’azienda crea circa 30.000 posti di lavoro tra i suoi 4.500 fornitori francesi.


Contatti con i media:

VAN HOOL
Dirk Snauwaert - Public Relations Manager
t  +32 (0)3 420 22 12
m  +32 (0)499 555 032
e  dirk.snauwaert@vanhool.com

KIEPE ELECTRIC / KNORR BREMSE
Julian Ebert - Vakpers, Rail vehicle systems (Knorr-Bremse AG)
t  +49 (0)89 3547 149780809 - Monaco di Baviera, Germania
e  julian.ebert@knorr-bremse.com     

ALSTOM
Philippe Molitor - Media Relations, Francia
t  +33 (7) 76 00 97 79
e  Philippe.molitor@alstomgroup.com

Audrey Mabru - Media Relations, Île-de-France
t  +33 (7) 64 67 51 19
e  Audrey.mabru@alstomgroup.com