Van Hool monta sui suoi autopullman un depuratore d’aria che elimina i virus.

Van Hool monta sui suoi autopullman un depuratore d’aria che elimina i virus.
  • Il sistema CAPS (Clean Air Purifying System) completa il programma Future-Proof di Van Hool per offrire autopullman a prova di coronavirus.

Koningshooikt, 29 ottobre 2020 – Van Hool, costruttore indipendente di autobus, autopullman granturismo e veicoli industriali, introduce il sistema Van Hool CAPS (Clean Air Purifying System) nella sua gamma di autopullman EX e TX. Il sistema Van Hool CAPS assicura la depurazione attiva dell’aria interna. Ogni cartuccia filtrante CAPS utilizza 3 diverse tecnologie, tutte mirate all’eliminazione dei batteri e dei virus che possono essere presenti nell'aria da riciclare di un autopullman.

Questa primavera, con il programma Future-Proof, Van Hool ha proposto una serie di soluzioni per ottimizzare la sicurezza e l’igiene del conducente e i passeggeri a bordo dei suoi autopullman durante l’attuale pandemia di Covid-19. Con questo, Van Hool si prefigge di permettere alle società di autopullman sue clienti di riprendere prima possibile le attività professionali in modo responsabile. Tutte le dotazioni del programma Future-Proof sono disponibili sui nuovi autopullman, ma possono essere montate anche successivamente sui veicoli già consegnati.

Da maggio del 2020, il programma Future-Proof Coach offre le seguenti soluzioni:

  • Aggiornamento del software dell’impianto di climatizzazione: riprogrammazione dell’impianto per utilizzare il più possibile aria esterna pulita (dall’80 al 100% a seconda del modello);
  • Divisori per i passeggeri: schermi flessibili fra ciascuna fila di sedili;
  • Divisore per il conducente: schermo flessibile della postazione del conducente;
  • Dispenser: erogatori di alcol integrati ai due ingressi;
  • Fascia sui sedili: limitazione dei posti a sedere.

Sistema Van Hool CAPS (Clean Air Purifying System)

Oggi Van Hool compie un ulteriore passo offrendo la depurazione attiva dell’aria interna con il sistema Van Hool CAPS. Questo sistema unico offre una soluzione migliore rispetto al filtraggio passivo (esempio: i filtri della classe G3 non hanno praticamente alcun effetto su virus e batteri).

Lo studio di progettazione di Van Hool ha sviluppato questa soluzione in stretta collaborazione con Sanz Clima (Spagna), leader nel settore degli impianti di climatizzazione per autobus, autopullman e veicoli aziendali, per la gamma completa di autopullman granturismo Van Hool per il mercato europeo e nordamericano.

Contrariamente a quanto avviene con l’ottimizzazione del software degli impianti di climatizzazione, che permettono l’ingresso nel veicolo della massima quantità possibile di aria esterna (dall’80 al 100% a seconda del tipo dI veicolo), il sistema Van Hool CAPS utilizza il riciclo di aria interna. Contrariamente all'aria esterna, infatti, l’aria interna può contenere aerosol con batteri e ceppi patogeni, come quello del Covid-19. La depurazione attiva del sistema Van Hool CAPS offre la soluzione ideale per eliminare i patogeni.

Il sistema Hool CAPS utilizza il filtraggio attivo all’ingresso del circuito di riciclaggio dell’aria interna. A seconda del modello di veicolo Van Hool, l’aspirazione dell’aria interna da riciclare è provvista di quattro o sei cartucce filtranti. Tutti gli autopullman granturismo Van Hool sono dotati di serie di un potente impianto di riciclaggio che permette il ricambio del volume d’aria dell’abitacolo in meno di un minuto.

Ogni cartuccia filtrante CAPS utilizza 3 diverse tecnologie, tutte mirate all’eliminazione dei batteri e dei virus che possono essere presenti nell’aria da riciclare. Un filtro elettrostatico cattura le particelle di polvere, i batteri e i virus e li elimina mediante un’elevata corrente elettrica (ionizzazione). Successivamente l'aria viene sterilizzata mediante una lampada UV-C. I virus e i batteri vengono così eliminati. Contemporaneamente ha luogo la fotocatalisi, un processo chimico che inattiva virus e batteri mediante assorbimento di raggi UV-C. Il sistema Van Hool CAPS non richiede una manutenzione specifica. Le cartucce filtranti devono essere sostituite soltanto dopo 8.000 ore di utilizzo e l’equivalente di 500.000 km.

Il sistema Van Hool CAPS può essere ordinato alla fabbrica per tutti i nuovi autopullman granturismo, ma può anche essere montato come retrofit nei veicoli esistenti. Per il montaggio retrofit dell’impianto completo è sufficiente un giorno.

Su tutti i veicoli Van Hool EX nuovi, il sistema CAPS ha un prezzo di 1.930 €. IVA esclusa. Il montaggio sui veicoli Van Hool EX esistenti ha un costo di 2.975 €. IVA esclusa e può essere effettuato presso le strutture Aftersales di Van Hool Koningshooikt o Van Hool Francia. I clienti possono inoltre rivolgersi ai Partner di Assistenza (Premium) Van Hool riconosciuti in Europa. 

Entro breve il sistema Van Hool CAPS sarà disponibile anche per tutti gli autopullman granturismo Van Hool TX ed TDX nuovi ed esistenti. I prezzi verranno comunicati in seguito.

Van Hool è un costruttore indipendente di autobus, autopullman da turismo e veicoli industriali. L'azienda, fondata nel 1947, ha sede a Koningshooikt. La stragrande maggioranza della produzione è destinata all'Europa e all'America. Van Hool ha più di 4.250 dipendenti in tutto il mondo, la maggioranza dei quali naturalmente presso le sedi di produzione di Koningshooikt (Belgio) e di Skopje (Macedonia del Nord).

FINE

Per informazioni, i redattori possono mettersi in contatto con:

Dirk Snauwaert • Public Relations Manager presso Van Hool
Bernard Van Hoolstraat 58, 2500 Lier (Koningshooikt), Belgio
tel +32 (0)3 420 22 12
mob +32 (0)499 555 032
e-mail dirk.snauwaert@vanhool.com
url www.vanhool.com

 
Van Hool monta sui suoi autopullman un depuratore d’aria che elimina i virus. - 0
Van Hool monta sui suoi autopullman un depuratore d’aria che elimina i virus. - 1
Van Hool monta sui suoi autopullman un depuratore d’aria che elimina i virus. - 2